Stazione meteo Bisignano | Condizioni attuali

Language: 

Mostra Avvisi meteorologici per: Calabria :
inizio validità dal 28.02.2015 08:30 CET fino a 01.03.2015 06:00 CET
 
Si ringrazia EUMETNET-MeteoAlarm© per la pubblicazione degli allarmi meteo. Sono tuttavia possibili ritardi di pubblicazione tra stazionemeteobisignano.it e www.meteoalarm.eu; Per avere maggiori info sui livelli di allerta pubblicati dal Servizio Meteorologico Nazionale è consigliabile utilizzare "AllerteRegionali". I dati e le info locali sono forniti da Servizio Meteorologico dell´Aeronautica. Utilizzo tramite autorizzazione. .

Aggiornamento delle ore 12:35:07: Meteo Italia: variabile fino a marted├Č. Poi torna l'inverno con neve a bassa quota ()  Il tempo per qualche giorno sarà all'insegna della variabilità; l'alta pressione che si allungherà sulla Penisola non riuscirà a proteggerla del tutto. Ne conseguirà un passaggio di corpi nuvolosi con qualche fenomeno soprattutto nella giornata di lunedì. Clicca qui per i dettagli Avvio di Marzo dal sapore primaverile sull'Italia, in particolar modo al Centro Sud dove tra lunedì e mercoledì le temperature potranno raggiungere localmente i 20°C. Clicca qui per i dettagli Da mercoledì 4 ondata di feddo artico. Una perturbazione raggiungerà l'Italia e si avrà il ritorno delle piogge a partire dal Nord Italia. L'aria fredda che sprofonderà sul Mediterraneo darà origine ad una bassa pressione che insisterà per qualche giorno. Previsto un deciso calo delle temperature con il ritorno della neve a bassa quota. Clicca qui per i dettagli

© 3B Meteo
  12:17:34: Avvio di settimana a tratti instabile ma mite un po' ovunque () Domenica 01 Marzo: Residua instabilit├á al Sud ma in fase di esaurimento; discreto altrove ma con nuvolosit├á in arrivo da Ovest, associata a locali precipitazioni su Alpi confinali, Ovest Sardegna e alto Tirreno. Luned├Č 02 Marzo: Ancora molte nubi al Nord e sulle Tirreniche con locali precipitazioni; pi├╣ asciutto e maggiori schiarite altrove. Marted├Č 03 Marzo: Tempo nel complesso discreto e mite su gran parte della Penisola salvo residui annuvolamenti sul basso Tirreno. Nubi per├▓ in nuovo aumento in serata su Valpadana ed alto Adriatico.Domani, Domenica 1 MarzoNord: Molte nubi sulle Alpi confinali con deboli nevicate oltre i 700-1200m, soprattutto sui settori centro occidentali. Irregolarmente nuvoloso altrove con possibilit├á di locali precipitazioni in arrivo serale sulla Liguria centro orientale. Temperature stabili o in lieve calo, massime tra 10 e 14┬░C. Venti deboli sud-occidentali, tesi sul Ligure. Tendente a mosso o molto mosso il Ligure, poco mosso l'Adriatico.Centro: Avvio discreto ma con nuvolosit├á in aumento dal pomeriggio a partire da Ovest con locali precipitazioni in arrivo diurno sulla Sardegna occidentale ed in serata su Alta Toscana e Pontino. Temperature in aumento sulle adriatiche, massime tra 12 e 16┬░C. Venti in rinforzo da O-SO con mari tendenti a mossi o molto mossi, poco mosso l'Adriatico.Sud: Residua instabilit├á tra Calabria, Salento e Sicilia orientale con fenomeni alternati a schiarite. Altrove soleggiato con cieli in prevalenza poco nuvolosi, seppur con nuvolosit├á in parziale aumento a fine giornata. Temperature in lieve aumento; massime tra 12 e 15┬░C. Venti deboli-moderati da O-NO con mari poco mossi o mossi i Canali.Dopodomani, Lunedi' 2 MarzoNord: Molte nubi con fenomeni sparsi su centro est Liguria, Alpi e Prealpi in sconfinamento diurno a Valpadana centro orientale ed alto Adriatico. Migliora poi ad iniziare dalla serata con fenomeni in esaurimento e schiarite via via pi├╣ ampie. Temperature in diminuzione; massime tra 8 e 13┬░C. Venti in rinforzo da Ovest e SO, con mari da mossi a molto mossi.Centro: Nuvoloso su Tirreniche e dorsale con locali precipitazioni in esaurimento serale con ampie schiarite. Meglio su Adriatiche e Sardegna con tempo asciutto e schiarite prevalenti. Temperature in aumento, massime tra 12 e 17┬░C, fino a 19┬░C in Sardegna. Venti tesi da SO, con mari mossi o molto mossi.Sud: Peggiora tra Campania e Calabria tirrenica con piogge sparse; nubi in parziale aumento anche su Sicilia settentrionale e occidentale ma senza fenomeni. Bel tempo prevalente sui restanti settori con cieli da poco a parzialmente nuvolosi. Temperature in aumento, con massime tra 13 e 17┬░C. Venti moderati/tesi da Ovest/SO. Mari tra mossi e molto mossi. Fra 3 giorni, Martedi' 3 MarzoNord: Prevalenza di bel tempo con ampi spazi soleggiati, salvo foschie o nebbie all'alba in Valpadana. Tornano per├▓ a fine giornata ad aumentare le nubi in Valpadana e parzialmente sul coste e rilievi. Temperature in aumento, specie al Nordovest, massime tra 11 e 16┬░C. Venti moderati da SO sul Ligure, in rinforzo da Est altrove. Mari sino a mossi o molto mossi.Centro: Tempo nel complesso discreto, salvo maggiori annuvolamenti tra dorsale settentrionale e Marche in ulteriore ispessimento nel corso della giornata. Nuvolosit├á in aumento anche sulla Sardegna a fine giornata con locali precipitazioni a Nord. Temperature in rialzo, massime tra 15 e 20┬░C. Venti moderati da O-NO, in rinforzo da NE in Adriatico. Mossi o molto mossi i bacini occidentali, poco mosso l'Adriatico.Sud: Variabile tra Campania e Calabria tirrenica con locali deboli precipitazioni. Qualche annuvolamento in transito anche sulle Adriatiche meridionale; sereno o velato altrove. Temperature stabili o in lieve rialzo, con massime tra 15 e 20┬░C. Venti moderati occidentali con mari tendenti a poco mossi o mossi. 4┬░ giorno, Mercoledi' 4 MarzoNord: Nuvolosit├á di nuovo in aumento sino a cieli molto nuvolosi o grigi con fenomeni in arrivo su Nordest e basso Nordovest, nevosi sulle Alpi oltre i 800-1200m. Temperature in lieve flessione.Centro: Avvio di giornata soleggiato ma con tendenza a peggioramento entro sera a partire da Ovest con piogge e rovesci sparsi. Temperature stabili.Sud: Si rinnovano condizioni di bel tempo con cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi. Peggiora tuttavia la notte con piogge in arrivo su Molise, alta Puglia e nord Campania. Temperature stabili o in lieve rialzo.

© 3B Meteo
  11:44:58: Meteo domenica: variabilit├á ma poche piogge. Clima mite ()  Il tempo della domenica sarà all'insegna della variabilità sulla nostra Penisola. L'alta pressione delle Azzorre distenderà un suo lembo in direzione dell'Italia ma non riuscirà a proteggerla del tutto. La coda di un sistema nuvoloso in transito sull'Europa centrale determinerà degli annuvolamenti di passaggio in prevalenza medio alti e stratiformi. Qualche pioggia o breve acquazzone si avrà al mattino sul basso Tirreno e sul Salento per via della vecchia circolazione di bassa pressione in allontanamento sull'Egeo, piovaschi raggiungeranno nella seconda parte del giorno il Levante ligure e l'Alta Toscana mentre sulle Alpi fiocchi di neve si avranno sulle Confinali oltre gli 800/1300m. In serata è previsto un ulteriore aumento della nuvolosità sulle Tirreniche con qualche pioggia qua e là. Temperature in aumento con clima mite, ventilazione in prevalenza da ovest anche moderata.

© 3B Meteo
  11:04:44: Abruzzo: L'Aquila, forte scossa di terremoto nella notte nella piana di Avezzano ()  Una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.9 sulla scala Richter è stata avvertita questa notte alle ore 4.16 nella Piana del Fucino in provincia dell'Aquila tra i comuni di Luco dei Marsi, San Benedetto dei Marsi e Trasacco. La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione ma non ha provocato alcun danno. A causa della profondità medio alta del terremoto, circa 18km, l'onda sismica superficiale si è propagata a distanza raggiungendo anche Avezzano dove il sussulto è stato nettamente avvertito provocando qualche scena di Panico. Avezzano storicamente fu colpita il 13 Gennaio del 1915 da un terremoto devastante che causò la morte di 30mila persone distruggendo completamente il paese

© 3B Meteo
  10:44:42: Meteo Roma: Assaggio di primavera ma a met├á settimana tornano freddo e maltempo ()  Sarà un weekend primaverile su Roma e tutto il Lazio grazie all'arrivo dell'anticiclone delle Azzorre che porterà sole e temperature miti con punte anche di 16-18° sulla Capitale. Mite anche l'inizio della nuova settimana ma qualche primo indizio di cambiamento si avvertirà già Lunedì 2 Marzo con una nuvolosità che comincerà ad arrivare da ovest e qualche primo debole fenomeno.Infatti l'inverno non è ancora finito, a partire da Mercoledì 4 Marzo con disturbi come detto già da Lunedì e Martedì, aria fredda in arrivo dal nord Europa si tufferà sul Mediterraneo centrale formando un profondo vortice di bassa pressione che porterà maltempo e freddo per qualche giorno. Oltre alla pioggia ed ai temporali , a causa delle temperature in calo, tornerà anche la neve in Appennino fino a quote collinari ma localmente fino a bassa quota. Non  riponente cappotti e guanti quindi perché  vi serviranno!Per tutti i dettagli consultate come sempre le pagine Meteo Roma e Meteo Lazio presso il portale di meteorologia www.3bmeteo.com con aggiornamenti in casi di maltempo anche di 2-3 volte al giorno.

© 3B Meteo
  10:43:55: Avvio di Marzo dal sapore primaverile: punte di 20-22┬░C ()  Inizio di settimana dal sapore primaverile sull'Italia, in particolar modo al Centro Sud, ove tra Lunedì e Mercoledì le temperature si spingeranno diffusamente oltre i 15°C con punte anche superiori ai 20°C. Picchi sino a 20-21°C potrebbero così essere raggiunti sui settori meridionali ed orientali della Sardegna, 20-22°C sulla Sicilia interne e lungo i suoi versanti ionici, mentre tra Metaponto e Puglia le massime si potrebbero spingere sin verso i 18-20°C. Ma vediamo più nel dettaglio l'andamento delle massime di alcune città del Centro Sud tra Domenica e Mercoledì: Cagliari: 16, 19, 21, 20 Catania: 15, 19, 22, 19 Messina: 14, 16, 18, 18 Reggio Calabria: 15, 16, 17, 19 Foggia: 15, 17, 17, 18 Bari: 14, 16, 16, 18 Brindisi: 14, 15, 17, 18 Termoli: 14, 16, 16, 17 Pescara: 12, 17, 14, 14 Roma: 14, 15, 18, 16 Napoli: 15, 14, 16, 17 Non si starà male neppure al Nord, dove già lunedì si potrebbero toccare i 15/17°C in Liguria, 13-14°C in Emilia Romagna, mentre martedì i 15-16°C potrebbero essere raggiunte in molte parti del Nordovest ma anche dell'Emilia Romagna. Da giovedì però il tempo tornerà a peggiorare su gran parte del Paese ed aria più fredda giungerà da Nord portando così un calo dapprima al Nord e a seguire nel fine settimana anche al Centro Sud.

© 3B Meteo
  07:39:17: Ancora piogge al Sud, nubi al Nord ed in Sardegna ()  Il vortice di bassa pressione, responsabile della recente ondata di maltempo al Meridione, nel corso delle ultime ore si è ulteriormente allontanato verso Sud perdendo in parte energia. Esso ha tuttavia rinnovato tempo a tratti ancora instabile tra Basilicata, medio bassa Puglia e Calabria settentrionale con frequenti annuvolamenti e precipitazioni sparse, in particolar modo su Metaponto e Salento. Nel contempo la depressione ha mantenuto attiva una moderata ventilazione di Maestrale-Tramontana sul Tirreno meridionale, foriera di annuvolamenti, piogge e locali temporali sulla bassa Calabria, lo Stretto e la Sicilia settentrionale. Le nubi non hanno risparmiato neppure la Sardegna centro occidentale e le regioni settentrionali ma fortunatamente senza fenomeni degni di nota. Meglio, invece, sulle Regioni centrali e la Sicilia centro meridionale ove il sole è prevalso. Dal punto di vista termico temperature localmente sotto le medie del periodo laddove sono prevalse le schiarite con valori alle 730 di 0°C a Perugia e Arezzo, 2°C a Firenze, Grosseto e Frosinone, 3°C a Grazzanise, 5°C a Olbia e 7°C a Trapani. Da segnalare Bora sino a 65 km/h a Trieste. 

© 3B Meteo
  15:33:23: Previsioni Meteo Marzo 2015. Il tempo in Italia ()  Marzo vedrà un tempo nel complesso più tranquillo rispetto al mese precedente. Questo perchè l'alta pressione atlantica si allungherà verso l'Europa centrale fino ad interessare anche le nostre regioni. Saranno in particolare le regioni settentrionali e quelle Tirreniche ad essere più protette con un tempo maggiormente stabile e secco. Il Sud e le Adriatiche risentiranno invece di una circolazione invernale sull'Europa orientale con passaggi di perturbazioni dal Nord Europa seguite da masse d'aria fredda. Su queste zone le temperature risulteranno sotto le medie del periodo soprattutto nella prima parte. Gelate saranno possibili in tal frangente al Nord e nelle valli del Centro durante le ore notturne. La seconda parte di Marzo sarà caratterizzata da una maggiore presenza dell'anticiclone e con un clima più mite, salvo locali disturbi al Sud e sul medio Adriatico per infiltrazioni fresche dai Balcani. Tuttavia qualche perturbazione atlantica riuscirà a 'bucare' le maglie dell'alta pressione portando dei peggioramenti in un contesto in linea con le medie tipiche del periodo. Una seconda ondata di freddo non è da escludersi in tal frangente al Sud. Temperature: nelle medie tipiche del periodo eccetto per un sopra media al Nord Ovest e Tirreniche. Piovosità: quella maggiore su Alpi estere, Sud e Sicilia. Mese poco piovoso al Centro Nord.

© 3B Meteo
  14:57:34: Mete Italia: weekend, qualche pioggia al Sud. Ondata di freddo dal 5 Marzo ()  Sarà un fine settimana a due velocità con un po' di instabilità al Sud e sulle Isole mentre sul resto d'Italia ci sarà una prevalenza di sole grazie all'alta pressione. Clicca qui per i dettagli. Da lunedì i venti da Ovest accompagneranno l'evolversi di un veloce sistema nuvoloso in marcia da Nord verso Sud. Il tempo sarà variabile con qualche pioggia qua e là soprattutto sulle Tirreniche. Clima mite e ventoso. Clicca qui per i dettagli. Da mercoledì 4 una perturbazione più organizzata porterà un deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche. L'aria fredda che seguirà la perturbazione porterà un sensibile calo termico con la neve che tornerà a cadere a quote basse. Clicca qui per i dettagli.

© 3B Meteo
  14:47:36: Egitto: Forte terremoto di magnitudo 5.0 vicino la costa, avvertita ad Alessandria ()  Un forte terremoto valutato dall'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di 5.0° sulla scala Richter è stato registrato alle 13.53 ora italiana nei pressi della costa in prossimità della foce del Nilo. Il terremoto ha avuto una profondità ipocentrale di 9km e quindi una ridotta espansione areale dell'onda superficiale, ciò nonostante è stato avvertito ad Alessandria. Al momento non si segnalano danni ma difficilmente potranno essercene stati. L'Egitto non è un territorio sismico tuttavia il 14 Ottobre del 1992 un unico violento terremoto storico,  di magnitudo 5.8 sconvolse la capitale il Cairo provocando la morte di quasi 1000 persone.

© 3B Meteo
  14:32:08: Tendenza: prima decade di Marzo invernale al Centro Sud ()  Episodio invernale quello atteso entro la prima decade di Marzo e con apice il week-end 7-8. Sul bordo orientale dell'anticiclone delle Azzorre che spingerà un suo lembo verso Nord Est affluirà aria fredda di natura artica. Essa sarà richiamata sull'Italia da una bassa pressione che dal Centro Italia si muoverà verso i Balcani e l'Egeo. Saranno soprattutto le regioni del Sud e delle Adriatiche ad essere penalizzate dall'afflusso di aria fredda ( ma non gelida) dai Balcani con fenomeni sparsi, di tipo nevoso localmente fino a bassa quota. Altrove tempo in prevalenza soleggiato ed asciutto (eccetto sull'Emilia Romagna) sebbene con clima freddo durante le ore notturne. I dettagli nei prossimi aggiornamenti. Cosa succederà dopo? Ci sarà un vero e proprio braccio di ferro tra l'alta pressione atlantica e la circolazione a carattere invernale sull'Europa orientale. Secondo gli ultimi aggiornamenti l'alta pressione, in virtù del rinforzo del vortice polare, avrebbe la meglio allontanando verso levante la discesa fredda che limiterebbe la sua marginale influenza su parte del Sud. L'attenuazione della Tramontana porterebbe di conseguenza un aumento delle temperature che sarebbe più sensibile al Nord e sulle Tirreniche. Da qui al già una nuova fase di tempo.

© 3B Meteo
  13:48:10: Meteo Italia: nuova ondata di maltempo da mercoled├Č 4, freddo e neve a bassa quota ()  Da mercoledì 4 Marzo nuova probabile ondata di maltempo - L'alta pressione delle Azzorre sembra infatti puntare verso il Nord Atlantico in quel periodo, consentendo la discesa lungo il suo bordo orientale di aria fredda polare-marittima in direzione del Mediterraneo centrale e quindi dell'Italia. Un simile affondo dovrebbe dare vita ad una circolazione ciclonica sulla Valpadana in rapida discesa sull'Adriatico tra il 5 ed il 6 Marzo. In tal frangente avremo il ritorno a condizioni di maltempo con primo peggioramento già entro il 4 sera ma fase clou nei due giorni successivi. Più colpito il Centrosud ed in misura minore anche il Nordest, mentre il Nordovest potrebbe essere in buona parte saltato con fenomeni fugaci. Il tutto verrebbe accompagnato da un brusco calo delle temperature sotto i colpi della Tramontana, con neve in collina anche al Centro. Una irruzione fredda dunque del tutto normale per il periodo; non arriva dunque il gelo!Data comunque la distanza temporale e la dinamicità di questa previsione seguiranno importanti aggiornamenti; d'altra parte non si può ancora escludere che l'alta pressione riesca a deviare il grosso verso i Balcani, ipotesi comunque che ad ora resta poco probabile. Ecco nel frattempo un video riassuntivo del tempo previsto nei prossimi giorni:

© 3B Meteo
  13:32:43: Meteo Serie A: le previsioni per la 25┬░ giornata ()  Prende il via Sabato 28 Febbraio la 25° giornata del campionato di calcio, che presente diverse sfide di cartello, che si concluderanno con lo scontro al vertice tra Roma e Juventus Lunedì 2 marzo. Vediamo stadio per stadio quali sono le condizioni meteorologiche che le squadre si troveranno ad affrontare.Chievo-Milan: l'anticipo del Sabato si giocherà alle 20.30 a Verona, dove il tempo si presenterà poco o parzialmente nuvoloso con temperatura intorno a 8-9°C.Cagliari-Hellas Verona: Domenica 1 Marzo alle 12.30 si gioca la sfida allo stadio Sant'Elia di Cagliari. Il tempo sarà nuvoloso per il transito di nubi in prevalenza alte e stratiformi ma con basso rischio di fenomeni. La temperatura sarà gradevole e intorno ai 15-16°C.Cesena-Udinese: Domenica pomeriggio alle ore 15 gli atleti delle due squadre si affronteranno anche in questo caso con tempo in prevalenza nuvoloso per nubi medio-alte ma asciutto, e con una temperatura che si aggirerà intorno ai 13-14 gradi.Atalanta-Sampdoria: anche a Bergamo Domenica pomeriggio cieli in prevalenza nuvolosi con nubi irregolari alternate a schiarite e una temperatura che oscillerà intorno agli 11-12 gradi.Genoa-Parma: la città della Lanterna ospita l'incontro allo stadio Marassi, dove anche in questo caso si prevede un pomeriggio nuvoloso e con basso rischio di precipitazioni e una temperatura intorno ai 12-13 gradi.Sassuolo-Lazio: il penultimo incontro della Domenica pomeriggio si gioca a Reggio Emilia, dove non cambieranno le condizioni meteo: cieli sempre nuvolosi per nubi medio-alte in transito e valori termici intorno agli 11-12 gradi.Palermo-Empoli: ci trasferiamo in Sicilia dove le condizioni meteo risultano buone e a Palermo il pomeriggio sarà caratterizzato da cieli poco o parzialmente nuvolosi, con una temperatura intorno ai 13-14 gradi. Inter-Fiorentina: la sfida di San Siro si gioca alle 18 di Domenica, quando a Milano il tempo sarà asciutto con nubi irregolari alternate a schiarite e una temperatura intorno a 8-9 gradi.Torino-Napoli: la Domenica si conclude con la partita delle 20.45 allo stadio Delle Alpi, che si svolgerà ancora un volta senza rischio di piogge, cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi e temperatura intorno a 6-7 gradi.Roma-Juventus: il posticipo tra le prime della classe si giocherà Lunedì alle 20.45. In tal frangente la partita si dovrebbe svolgere ancora una volta all'asciutto in quanto il rischio di qualche fenomeno sembra limitato alla prima parte della giornata. La temperatura sarà intorno ai 12-13°C.

© 3B Meteo
  13:31:39: Migliora anche al Sud. Altrove soleggiato ma con nubi di passaggio ()  Sabato 28 Febbraio. Instabilità su bassa Puglia, Basilicata, Calabria e Isole Maggiori. Altrove tempo buono con prevalenza di sole, seppur con passaggi nuvolosi irregolari. Domenica 01 Febbraio. Torna il Sole al Sud, salvo residui piovaschi su Calabria tirrenica. Sul Centronord tempo asciutto e generalmente soleggiato ma con nubi irregolari in transito. Lunedì 02 Marzo. Peggiora su Alpi, Nordest, Centro e meridionali tirreniche. Tempo soleggiato su basso Adriatico, Ionio, Sicilia e Sardegna. Domani, Sabato 28 FebbraioNord: Nuvolosità irregolare anche estesa fino al mattino, con cieli tra poco nuvolosi e molto nuvolosi. Schiarite via via più ampie dal pomeriggio con tempo in prevalenza soleggiato. Temperature in lieve aumento nelle massime, comprese tra 12 e 16°C. Venti deboli o al più moderati nord-orientali. Mari da mossi a poco mossi. Centro: Tempo in gran parte soleggiato, specie sulla fascia tirrenica. Residua nuvolosità sulle adriatiche ma senza precipitazioni. Tempo più instabile sulla Sardegna, con acquazzoni pomeridiani alternati a schiarite. Temperature stazionarie; valori diurni tra 11 e 16°C. Venti deboli/moderati da Nord o N/E. Mari mossi.Sud: Permane la variabilità su tutte le Regioni soprattutto nel pomeriggio, con piogge e rovesci in particolare su Salento, Basilicata e Calabria. Schiarite anche ampie altrove, con fenomeni più sparsi. Neve oltre 1300 metri. Temperature in lieve aumento, con massime tra 11 e 15°C. Venti deboli-moderati da Nord e N/O. Mari mossi. Dopodomani, Domenica 1 MarzoNord: Sulle pianure tempo in prevalenza soleggiato, pur con passaggi di nubi medio-alte. Addensamenti nuvolosi su Liguria orientale e lungo i rilievi alpini di confine con deboli nevicate nella prima parte di giornata oltre 800/1300 metri. Massime stazionarie o in lieve calo, tra 11 e 15°C. Venti deboli sud-occidentali, con rinforzi sul Ligure dalla sera. Mari poco mossi, ma con moto ondoso in aumento sul Ligure. Centro: Addensamenti nuvolosi su alta Toscana e Sardegna, con locali piovaschi tra pomeriggio e sera. Altrove prevalenza di Sole, seppur con nubi alte innocue in transito da Nord. Massime in aumento sulle adriatiche; valori tra 12 e 16°C. Venti deboli occidentali, in rinforzo sul Tirreno dalla sera. Mari mossi; tendenti a molto mossi sulla Sardegna. Sud: Residua instabilità tra bassa Calabria tirrenica e Sicilia settentrionale. Altrove soleggiato con cieli in prevalenza poco nuvolosi. Tendenza a peggiorare sulle tirreniche dalla nottata. Temperature in lieve aumento su Calabria e Sicilia; massime tra 12 e 15°C. Venti deboli da N/O, tendenti a rinforzare su Tirreno e canale di Sicilia. Mari mossi. Fra 3 giorni, Lunedi' 2 MarzoNord: Al mattino tornano le piogge su Liguria orientale; nuvoloso sulla Valpadana. Peggiora anche sulle Alpi, con neve oltre 1000/1500 metri. Nel pomeriggio fenomeni in estensione a Lombardia orientale e Nordest. Miglioramento dalla serata, con residui fenomeni sulle zone alpine di confine. Temperature in lieve calo; massime tra 10 e 14°C. Venti in rinforzo da Ovest e S/O, con mari da mossi a molto mossi. Centro: Peggiora sulle tirreniche con deboli piogge. Meno interessate le adriatiche, dove prevarranno cieli poco nuvolosi salvo qualche locale fenomeno che raggiungerà il Nord delle Marche nelle ore centrali del giorno. Soleggiato in Sardegna. Generale miglioramento dalla serata, con ultimi fenomeni lungo la dorsale. Massime in aumento, tra 12 e 17°C, fino a 19°C in Sardegna. Venti tesi da S/W, con mari mossi o molto mossi. Sud: Peggiora sulla fascia tirrenica con piogge e rovesci sparsi. Isolati fenomeni anche sui rilievi campani. Tempo generalmente soleggiato altrove, salvo nubi sparse in transito tra pomeriggio e sera in particolare su Molise, Basilicata e Puglia. Temperature in aumento, con massime tra 13 e 17°C. Venti moderati/tesi da Ovest e S/O. Mari tra mossi e molto mossi. 4° giorno, Martedi' 3 MarzoNord: Torna il bel tempo ovunque con cieli sereni o poco nuvolosi; qualche annuvolamento in più la notte sulle Alpi confinali. Temperature stabili.Centro: Residui annuvolamenti in Abruzzo ma senza fenomeni associati. Bel tempo prevalente sui restanti settori. Temperature in ascesa.Sud: Residue piogge tra est Molise e Puglia garganica; bel tempo prevalente altrove pur con fenomeni in arrivo la notte sul basso Tirreno. Temperature stabili.

© 3B Meteo
  13:15:36: Previsioni Italia: luned├Č qualche pioggia specie Nord e tirreniche, meglio marted├Č ()  La nuova settimana inizierà con qualche pioggia - Dopo il rialzo del weekend, la pressione tornerà a calare nella giornata di lunedì, per la formazione di una piccola depressione sulla Valpadana in successivo movimento verso l'Adriatico, in un letto di correnti umide e non fredde mediamente occidentali. Avremo dunque nuvolosità irregolare con qualche pioggia al Nord ( specie Nordest e Levante Ligure ), nonchè lungo tutte le regioni tirreniche; tempo più soleggiato favorirà i versanti adriatici e ionici. Tornerà inoltre un pò di neve lungo le Alpi mediamente oltre gli 800-1300m, ma in lieve rialzo in giornata. Attenzione inoltre al vento, che soffierà a tratti anche forte da Ponente, in particolare su Tirreno e Sardegna dove le raffiche potranno superare i 50-60km/h.Martedì andrà meglio, grazie ad un temporaneo rialzo della pressione che favorirà tempo generalmente più soleggiato salvo ancora qualche residua pioggia al Sud. Tuttavia si tratterà di una tregua breve, in attesa di un nuovo peggioramento entro la sera di mercoledì 4, preludio ad una nuova fase di maltempo con temperature in deciso calo.

© 3B Meteo
  11:14:43: Afghanistan: Almeno 200 morti per una serie di gigantesche valanghe ()  Uno dei peggiori disastri degli ultimi 30 anni, ha detto Abdul Rahman Kabiri, governatore della provincia montagnosa del Panjshir, a nord di Kabul. La neve è di vitale importanza per l'agricoltura della zona in quanto costituisce una riserva natura di acqua per il periodo di siccità che sopravviene in estate, ma quest'anno è stata portatrice di morte e sventura. Dopo giorni e giorni di intense nevicate, le più intense degli ultimi 30 anni, una serie di valanghe cadute tra la giornata di Mercoledì 25 Febbraio e ieri Giovedì 26 su alcuni piccoli villaggi ai piedi delle montagne hanno ucciso almeno 200 persone e ferite centinaia. Di seguito il video di una delle valanghe girato da un abitante della zona. Il bilancio non ufficiale potrebbe persino aggravarsi perché i soccorsi non hanno raggiunto ancora tutte le zone colpite dalla tragedia e per il momento sono gli stessi parenti delle vittime a cercare i dispersi tra la neve e le macerie delle case crollate.

© 3B Meteo
  07:47:07: Diretta meteo: maltempo al Sud, nuova perturbazione al Nordovest ()  Prosegue l'azione di una circolazione di bassa pressione che seppur in allontanamento sullo Ionio meridionale, riesce ancora a penalizzare il tempo sulle nostre regioni meridionali. Lungo il bordo orientale è, infatti, rimasta attiva una perturbazione che alimentata da correnti di Scirocco ha rinnovato cieli grigi e precipitazioni sparse tra Molise, Puglia, Basilicata e dorsale campana con accumuli che dalla mezzanotte toccano i 20-25 mm tra Materano, Metaponto, Murge orientali e Valle d'Itria. Nel contempo ha richiamato a sé correnti di Grecale sul medio Adriatico, foriere di frequenti annuvolamenti anche tra Romagna, marche ed Abruzzo, responsabili di locali precipitazioni tra anconetano e maceratese con accumuli che supera di poco i 5 mm. Sul basso Tirreno è invece rimasta bel attiva una ventilazione di Tramontana-Maestrale, responsabile a sua volta di annuvolamenti su Campania occidentale, Calabria tirrenica e soprattutto Sicilia settentrionale nonché di locali precipitazioni su cosentino, trapanese, palermitano e messinese. La depressione ha nel contempo intensificato il Ponente-Grecale anche sulla Sicilia ionica portando anche qui diffusi annuvolamenti e piogge anche a carattere di rovescio con accumuli prossimi ai 40 mm tra litorale etneo, catanese e Sicilia sudorientale. Il sole è prevalso, invece, all'estremo Nordest e sul medio-alto versante Tirrenico così come in Sardegna, mentre sulle Regioni di Nordovest, l'Emilia ed il Triveneto occidentale i cieli sono ritornati nuvolosi o molto nuvolosi, colpa di una nuova perturbazione in arrivo dalla Francia e responsabile di prime precipitazioni su VDA, alto Piemonte e Lombardia nordoccidentale. Risveglio fresco laddove sono prevalse le schiarite con valori di poco superiori agli 0 °C, in media sul resto del Paese.

© 3B Meteo
  

Benvenuto nella Stazione meteo di Bisignano

La stazione meteorologica utilizzata e la PCE-FWS-20, e queste pagine sono aggiornate ogni 5 minuti Termine del giorno meteorologico: mezzanotte.

Questa pagina verra' aggiornata automaticamente tra minuti.
FirefoxFirefoxFirefox Nota:per una corretta visualizzazione della pagina si consiglia di usare browser Chrome o Firefox!!Se si utilizza Internet Explorer si consigli di aggiornarlo alla versione 10.0!!


Previsione indice UV per Bisignano.Clicca per espandere il dettaglio 

Sabato Domenica Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi
uv index rounded uv index rounded uv index rounded uv index rounded uv index rounded uv index rounded
3,1 3,2 3,6 3,9 3,6 3,6
 Medio   Medio   Medio   Medio   Medio   Medio 
Previsioni UV a cura di © KNMI/ESA (www.temis.nl). Sito autorizzato all uso:   : Stazione meteo Bisignano



http://stazionemeteobisignano.altervista.org/MAPPE/italia.jpghttp://stazionemeteobisignano.altervista.org/MAPPE/1marzo.gif
Clicca sulle "Mappe di previsione" per accedere


Webcam HQ Bisignano .(Aggiorna immagini con il tasto F5)
http://stazionemeteobisignano.it/WEBCAM1/bannerino.php

http://stazionemeteobisignano.altervista.org/WEBCAM/bannerino2.php



Clicca sulle "Immagini Webcam" per accedere alla pagina









Tempo previsto (prossime 12 ore) : Previsione:Bello in prevalenza .Possibili locali rovesci sparsi, piu insistenti in prossimita dei rilievi

Sabato
Poco nuvoloso
Poco nuvoloso
Sabato notte
Poco nuvoloso
Poco nuvoloso
12°C4°C

Nota:Queste previsioni sono il risultato dell'elaborazione dei vari dati rilevati dalla stazione quali Temperatura - Umidita'- Pressione- Punto di rugiada- Velocita' del vento - Mese in corso - Emisfero dove e' posizionata la stazione meteo.ecc.. percio' le previsioni possono variare da ora in ora. Le previsioni con maggiore attendibilta' sono quelle fornite intorno le 9.00 di mattina in quanto le condizioni meteo in quelle ore sono propense ad una certa stabilita' e di conseguenza molto piu' attendibili


Mappa interattiva stazioni meteo


Condizioni meteo attuali


Condizioni meteo alle 16:50 on 28 febbraio 2015
Temperatura e umidita'
Temperatura11,8 °CTemp. Apparente(percepita)10,4 °C
Trend Temperatura ultime 3h+0,4 °CTemperatura bulbo umido9,3 °C
Temperatura media10,9 °CUmidita'72%
Raffreddamento del Vento11,8 °CIndice di umidita'11,8 °C
Punto di rugiada6,9 °CIndice di calore11,8 °C
Trend Temperatura ultim'ora+0,5 °CTemp. punto di rugiada minima5,1 °C
Temperatura massima12,4 °CTemperatura minima5,9 °C
Temperatura apparente minima4,6 °CTemperatura apparente massima13,5 °C
Altezza nuvole608 mMax. radiaz. solare odierna65 W/m2
Precipitazioni
Intensita' di precipitazioni0,0 mm/hr
Precipitazioni ultima ora0,0 mmTotale mensile118,9 mm
Totale odierno0,9 mmTotale annuale267,2 mm
Giorni consecutivi di pioggia7 giorniGiorni cons. senza pioggia0 giorni
Precipitazioni ultime 24 ore0,0 mmUltime precipitazioni2015-02-28 14:40
Vento
Velocita' del vento (ultima lettura)5,0 km/hDirezione del vento (ultima lettura)N
Raffica (max.)7,2 km/hDirezione (gradi)360°
Velocita' (media su 10 minuti)3,7 km/hDirezione media del vento
Scala BeaufortF1Bava di vento-
Corsa del Vento53,2 Km
Pressione (livello del mare)
Barometro1013,6 hPaDiminuzione lenta-0,1 hPa
Effemeridi
Il sole sorge06:30Il sole tramonta17:46
Alba06:03Crepuscolo18:13
La luna sorge13:11La luna tramonta02:50
Durata del giorno11:16Durata della luce12:10
There will be 2min 33s more daylight tomorrow
Dove siamo
LatitudineN 39° 30' 12"LongitudineE 16° 16' 27"
Altitudine224 m  

Pagina aggiornata il : 28/02/2015 16:50:03
powered by Cumulus 1.9.4 (1088)





Traffico e ViabilitÓ

Clicca per accedere alle Video Informazioni del traffico regionale e nazionale Monitoraggio

Sostieni il sito e le spese di gestione


Stazione Meteo Bisignano a cura di Simone Brasilero - Aggiornamento -  28/02/2015   Alle  16:50:03  
TEMPERATURA ARIA
11,8 °C
Punto di Rugiada:6,9 °C
 
VELOCITÀ E DIREZIONE DEL VENTO
5,0 km/h

da N(360 Gradi)
Raffica:   7,2 km/h
 
PRECIPITAZIONI
0,9 mm
Pioggia 1 h: 0,0 mm
Intensita' pioggia:0,0 mm/hr
Pioggia Mese: 118,9 mm
Pioggia Anno:267,2 mm
GENERALE
 Trend Orario ultime 3ore:+0,4 °C
 Altezza Nubi:608 m
 Temp.Apparente: 10,4 °C
 
UMIDITÀ  E PRESSIONE
 Umidità: 72 %
 Raffreddamento del Vento:  11,8 °C
 Pressione:1013,6 hPa
 
EFFEMERIDI
  Alba:  06:30
  Tramonto:  17:46


PRchecker.info Top Italia Meteo Network

Licenza Creative Commons
Stazione meteo Bisignano diSimone Brasilero Ŕ distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.
Banner Pensione Image Banner 940 x 60

(ora locale).

Bisignano,Cosenza

Calabria,Italia



Banner Pensione Image Banner 300 x 250





Clicca per accedere a AttivitÓ Solari


Clicca per accedere a Satelliti e Radar



Clicca per accedere alla rete


Radio meteo Americane in diretta streaming












Osservazioni

Temperatura : 11,8°C
Umidita' : 72%
Vento : 3,7 km/h
Accumulo piogge: 0,9 mm

sabato, 28 febbraio 2015


icona meteo attuale Previsione:Bello in prevalenza .Possibili locali rovesci sparsi, piu insistenti in prossimita dei rilievi



No Image
Gibbosa crescente Luna visibile al 78%